Artrosi e Artrite: differenziamole?

23 ottobre 2013

Fish Factor Articolazioni

Artrosi e Artrite: differenziamole? - Lo sapevi che? - FISH FACTOR ®

Artrosi e Artrite, spesso vengono confuse ma è importante tenerle distinte, soprattutto per i diversi effetti prodotti sulle nostre articolazioni. In inverno è facile ‘mescolarle’ ancor di più, a causa dell’indolenzimento alle ossa più pungente per via del freddo.

L’artrosi (osteoartrosi, “OA”) è un fenomeno degenerativo che interessa direttamente la cartilagine articolare, soggetta ad un progressivo assottigliamento. L’aumentata pressione ed il relativo attrito tra i capi articolari divisi sempre meno dalla membrana cartilaginea generano una reazione dell’osso. Da qui la formazione di “speroni” ossei (osteofiti), con l’avvio di processi reattivi che portano alla completa perdita della funzione articolare. In Italia, attualmente soffrono di artrosi oltre 4 milioni di persone, non mancando tra queste anche i giovani. La prevalenza di artrosi si incrementa nelle donne dopo la menopausa e peggiora con l’avanzare dell’età più tra le donne che tra gli uomini. Numerosi i fattori che concorrono a produrla: sesso (stato ormonale), età, ereditarietà, razza, obesità, dismetabolismi (diabete, gotta, emocromatosi), fattori ambientali (azioni ripetitive con carico di pesi o in posizioni forzate, attività lavorative, sport), vizi di postura, stati infiammatori (artriti), traumi.

Il normale invecchiamento della cartilagine articolare non è l’artrosi: la cartilagine “invecchia” naturalmente con il passare degli anni, di conseguenza si rivela più esposta ai processi legati all’artrosi.

L’artrite è invece un fenomeno infiammatorio che riguarda il rivestimento articolare (tessuto sinoviale): ‘esplode’ con calore, rossore, dolore, rigidità, perdita della funzione articolare stessa, coinvolgimento di tessuti peri-articolari (tendini, legamenti, tessuti molli). Nelle forme croniche, il processo infiammatorio può produrre la distruzione delle strutture articolari e peri-articolari. Le forme acute e recidivanti nel tempo generano simili danni. In alcune situazioni si giunge all’anchilosi (ossia alla fusione dei rispettivi capi articolari). Le cause di artrite sono molteplici: da farmaci, auto-immunitarie, infettive, metaboliche (depositi di microcristalli come nella gotta), da malattie sistemiche non infettive (malattie allergiche, endocrine, ematologiche, neoplastiche). Tutte le articolazioni possono esserne colpite.

Le articolazioni sono preziosa struttura da salvaguardare e nutrire anche per contrastare fenomeni come questi. L’integrazione naturale delle perle di Fish Factor Articolazioni si rivela un utile e prezioso alleato: la vitamina C in esse contenuta contribuisce alla normale formazione del collagene, la più importante proteina strutturale per l'organismo dei vertebrati, fondamentale per la funzionalità di ossa e cartilagini. Una formula completa e specificamente studiata per aiutare le nostre ossa.

Richiedi Informazioni

Compila il seguente modulo e verrai contattato dal nostro personale che sarà lieto di comunicarti tutte le informazioni.

Accetto Trattamento dei dati - Art. 13. del Codice Privacy